Vivere il qui ed ora

Vivere il qui ed ora: Il Segreto per una vita più serena.

Che accade quando si pensa  costantemente al futuro o si passa il tempo a rimuginare sul passato? Quanto tempo dedichiamo realmente al momento presente? Vivere nel presente  è un modo alla portata di tutti che che migliora decisamente la nostra qualità di vita. 

  1. Cos’è il qui ed ora

Vivere il qui ed ora significa essere pienamente presenti nel momento che stiamo vivendo, senza lasciarci distrarre dai pensieri sul passato o dalle preoccupazioni per il futuro. 

Il qui ed ora è la pratica di concentrarsi completamente sull’esperienza attuale. È il riconoscimento che il passato è immutabile e il futuro è incerto, quindi l’unico momento che possiamo veramente vivere è il presente. Essere consapevoli del qui ed ora significa osservare ciò che accade dentro e fuori di noi senza giudizio, accettando ogni momento per quello che è.

  1. Benefici del vivere nel presente

Essere presenti nel qui ed ora ha numerosi benefici: riduce lo stress, migliora la nostra capacità di concentrazione, ci rende più felici e ci aiuta a costruire relazioni più autentiche. 

  • Riduzione dello stress: Quando ci concentriamo sul presente, smettiamo di preoccuparci per ciò che potrebbe accadere in futuro o di rimuginare su errori passati. Questo riduce l’ansia e lo stress.
  • Migliore concentrazione: Essere presenti migliora la nostra capacità di focalizzarci su ciò che stiamo facendo, aumentando la nostra produttività e l’efficacia delle nostre azioni.
  • Relazioni più autentiche: Quando siamo presenti, ascoltiamo veramente chi ci sta di fronte, migliorando la qualità delle nostre interazioni e delle nostre relazioni.
  1. Tecniche per vivere il presente

Mindfulness. Praticare la mindfulness ci aiuta a diventare più consapevoli del momento presente. Dedicate qualche minuto al giorno alla meditazione, concentrandosi sia sul respiro che sui vostri sensi.

Meditazione del respiro. Sedetevi in un luogo tranquillo, chiudete gli occhi e concentratevi sul vostro respiro. Sentite l’aria che entra ed esce dai polmoni. Se la mente vaga, riportate gentilmente l’attenzione al respiro.

Body scan. Sdraiati o seduti, portate l’attenzione a diverse parti del corpo, notando le sensazioni senza giudizio. Questo aiuta a radicarvi nel momento presente ed è un modo per ascoltare i segnali del vostro corpo.

Gratitudine. Prendetevi del tempo per riflettere su ciò di cui siete grati ogni giorno. Questo semplice esercizio ci aiuta a rimanere ancorati al presente, a vedere il lato positivo della vita e a ridimensionare la percezione delle difficoltà. 

Diario della gratitudine. Ogni sera, scrivete tre cose per cui siete grati. Questo esercizio può cambiare la vostra prospettiva e migliorare il vostro umore.

Momenti di gratitudine. Durante la giornata, fermatevi per qualche istante e notate qualcosa di bello intorno a voi. Questo può essere un fiore, un sorriso o un momento di quiete.

Attività consapevoli. Svolgete le attività quotidiane con attenzione e consapevolezza. Che si tratti di mangiare, camminare, lavorare o semplicemente lavare i piatti, cercate di essere completamente presenti in ciò che fate. 

Mangiare consapevolmente. Durante i pasti, concentratevi sui sapori, le consistenze e gli odori del cibo. Evitate distrazioni come la TV o il telefono.

Camminare consapevolmente. Fate una passeggiata e concentratevi sulle sensazioni dei vostri piedi che toccano il suolo, sui suoni e sui colori intorno a voi.

  1. Gestire le distrazioni

Le distrazioni sono uno dei principali ostacoli al vivere nel presente. Imparate a gestirle limitando l’uso dei dispositivi elettronici, creando spazi di tranquillità e dedicando del tempo a voi stessi senza interruzioni. 

Dispositivi elettronici: Impostate dei momenti specifici in cui controllare le email o i social media. Questo vi aiuterà a non essere costantemente distratti dalle notifiche.

Spazi di tranquillità: Create un ambiente tranquillo per voi stessi, dove potete ritirarvi e concentrarvi. Questo potrebbe essere un angolo della casa dedicato alla meditazione o alla lettura.

Tempo per sé: Dedicate del tempo ogni giorno a voi stessi, senza interruzioni. Questo potrebbe essere un momento per leggere, meditare o semplicemente rilassarvi.

  1. Il ruolo del coaching:

Consapevoli del momento. Il coaching può supportarvi nel percorso verso una maggiore consapevolezza del presente. Un coach aiuta a rimanere nel qui e ora, a eliminare sovrastrutture mentali che allontanano dai propri veri obiettivi, a identificare le vostre distrazioni, a sviluppare abitudini positive e a mantenere il focus sul momento presente. 

Identificare le distrazioni. Un coach può aiutarvi a riconoscere le abitudini e le situazioni che vi allontanano dal momento presente.

Sviluppare abitudini. Lavorando con un coach, potete creare nuove abitudini che vi aiutano a vivere nel presente, come pratiche di mindfulness o tecniche di gestione del tempo.

Mantenere il focus. Un coach vi fornirà supporto e motivazione per mantenere il focus sul momento presente, aiutandovi a sviluppare una maggiore consapevolezza e serenità.

Ricordate che vivere il qui ed ora è una pratica che richiede tempo e impegno, e i benefici che ne derivano sono enormi. Cominciate oggi stesso a praticare la presenza e vedrete come la vostra vita cambierà in meglio. 

Per condividere:

Diventa un Coach accreditato da ICF

I migliori corsi riconosciuti dall’International Coaching Federation

Categorie

In primo piano

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria Crescita Personale

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria

Il Lager non è mai uscito dal mio cuore e dal mio cervello. Niente potrà riparare la ferita subita, ma sono convinta che noi ex ...
Leggi l'articolo →
Navigare tra le differenze del Coaching Career Coaching

Navigare tra le differenze del Coaching

“Il coaching è liberare il potenziale di una persona per massimizzarne la crescita.” John Whitmore Durante i periodi di cambiamento o transizione, nei periodi in ...
Leggi l'articolo →

Podcast

Scopri altri post

Iscriversi Scuola di Coaching Competenze del Coach

Perchè iscriversi alla scuola di Coaching di Life Coach Italy?

Una testimonianza di Simona Noceti, neo coach a conclusione del Master Advanced Coach Academy. Il testo che segue è tratto ...
Leggi l'articolo →
Vivere il qui ed ora Life Coaching

Vivere il qui ed ora: Il Segreto per una vita più serena.

Che accade quando si pensa  costantemente al futuro o si passa il tempo a rimuginare sul passato? Quanto tempo dedichiamo ...
Leggi l'articolo →
Il Benessere dei Dipendenti Oggi. Una priorità per le Risorse Umane Crescita Personale

Equilibrio e crescita: Integrare benessere emotivo e sviluppo personale.

Nell’avventuroso viaggio dell’auto-miglioramento, un elemento spesso trascurato, ma di vitale importanza, è il benessere emotivo. Questo aspetto è cruciale e ...
Leggi l'articolo →
Non perdere i prossimi articoli, resta aggiornato sul mondo del coaching.

Iscriviti alla Newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Privacy
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.