comunicazione diretta

Life Coach Italy - Sartoria intellettuale - formazione aziendale personalizzata

Sartoria intellettuale: formazione aziendale personalizzata

La formazione aziendale, quando calibrata sulle specifiche esigenze di un’organizzazione, agisce come un abito su misura che veste una realtà con l’esatto set di competenze utili, e necessarie, a competere e distinguersi nel dinamico, e spesso affollato, mondo del business.Questo processo formativo, che enfatizza in particolar modo il potenziamento delle soft skills, è stato ampiamente […]

Sartoria intellettuale: formazione aziendale personalizzata Leggi tutto »

Leadership innovativa: il Business Coaching  partner del cambiamento

Leadership innovativa: il Business Coaching  partner del cambiamento

Il mondo del lavoro sta attraversando un’evoluzione senza precedenti, spinta da tecnologie emergenti e un panorama globale in rapido cambiamento. In questo contesto, il ruolo della leadership si sta trasformando radicalmente. Le organizzazioni richiedono leader che non solo gestiscano efficacemente, ma che ispirino, innovino e creino il cambiamento. La leadership innovativa, sostenuta dalle competenze e

Leadership innovativa: il Business Coaching  partner del cambiamento Leggi tutto »

Rispetto: la chiave per la retention aziendale

Rispetto: la chiave per la retention aziendale

Una regola imprescindibile che dovrebbe vigere all’interno delle aziende è il rispetto reciproco tra capi, dipendenti, colleghi, collaboratori, clienti e verso tutti gli “attori” coinvolti nel set dell’azienda. Purtroppo non sempre è così. Viviamo in un’epoca caratterizzata da un mercato del lavoro veloce e competitivo, da reciproche aspettative in continua evoluzione e parlare di rispetto

Rispetto: la chiave per la retention aziendale Leggi tutto »

Fidarsi o non fidarsi? La Generazione Z ricerca la verità.

Fidarsi o non fidarsi? La Generazione Z è alla ricerca di verità.

L’ascesa della Generazione Z ha segnato un cambio di paradigma nel modo in cui i giovani si rapportano al mondo. Nati e cresciuti nell’era digitale, si sono trovati a navigare in una realtà che è al contempo iperconnessa e paradossalmente isolante. In cui si è continuamente bombardati da messaggi pubblicitari e notizie che spesso si rivelano

Fidarsi o non fidarsi? La Generazione Z è alla ricerca di verità. Leggi tutto »

Collaborazione competitiva: la sfida del Manager

Collaborazione competitiva: la sfida del Manager

In un panorama lavorativo fortemente concorrenziale, i manager si trovano spesso a dover gestire il sottile equilibrio tra competizione e collaborazione all’interno dei loro team. Non è facile trovare una strategia che sia coerente e sostenibile.In molti casi risulta utile il supporto di un professionista esterno che sappia aiutare ad individuare il metodo di gestione

Collaborazione competitiva: la sfida del Manager Leggi tutto »

Domande rischiose: cosa non chiedere in una sessione di Coaching

Domande rischiose: cosa non chiedere in una sessione di Coaching

Un coach sa che il cuore del coaching risiede nel porre le giuste domande.Le domande, infatti, non solo guidano il dialogo, ma aiutano i clienti a sbloccare nuove prospettive, esplorare opzioni e impegnarsi verso l’azione. Tuttavia, non tutte le domande sono costruttive.Alcune possono essere rischiose o addirittura controproducenti.  L’empatia e la fiducia che il coach riesce

Domande rischiose: cosa non chiedere in una sessione di Coaching Leggi tutto »

C’è ancora chi considera l’introversione un fattore limitante. In realtà ci sono molti aspetti positivi che gli introversi portano al tavolo. 

La forza dell’introversione

C’è ancora chi considera l’introversione un fattore limitante.Forse perché l’immagine più diffusa dell’individuo di successo dal punto di vista professionale è ancora spesso associata a persone che si contraddistinguono per tratti caratteriali come l’estroversione, la spiccata socialità, l’assertività o la leadership carismatica.  Ma sono veramente queste le determinanti del successo di un individuo? La realtà

La forza dell’introversione Leggi tutto »

Come gestire relazioni tossiche sul lavoro e nella vita privata

Come gestire relazioni tossiche sul lavoro e nella vita privata

Essere in grado di gestire relazioni tossiche sia sul lavoro sia nella vita privata è fondamentale per il nostro benessere emotivo e per salvaguardare la nostra qualità di vita. Non sempre il processo che ci porta a raggiungere questo obiettivo è semplice, anzi è spesso complesso e impegnativo.Richiede lo sviluppo di capacità personali e interpersonali.Richiede

Come gestire relazioni tossiche sul lavoro e nella vita privata Leggi tutto »

La comunicazione diretta è sempre scortese? – Rotta verso una comunicazione efficace. 

Meglio adottare un approccio di comunicazione diretta o di circostanza, in cui si dice e non si dice?Quante volte ci si è trovati di fronte a questo dilemma?!Quante volte non si esprime il proprio pensiero per timore di ferire o aprire un conflitto con l’interlocutore di turno?Siamo però sicuri che parlare apertamente debba necessariamente avere

La comunicazione diretta è sempre scortese? – Rotta verso una comunicazione efficace.  Leggi tutto »