SONO SOLO COINCIDENZE?

Fatti apparentemente scollegati tra loro… all’improvviso si intrecciano, si incontrano, diventano elementi integrati di uno stesso disegno. Carl Gustav Jung definiva sincronicità queste curiose coincidenze, casualmente interdipendenti, che hanno i medesimi significati simbolici.

Per Deepak Chopra la nostra esistenza è il frutto di una fitta e complessa rete di coincidenze particolari e quando ne comprendiamo il significato reale, possiamo contribuire con la nostra intenzione all’attivazione degli archetipi, ossia al Sincro-Destino. L’intenzione consapevole può incidere su una concentrazioni di energia fisica allo stato potenziale, fino a quando non viene attivata da un evento esterno o nella mente, conscia o inconscia, di una persona e genera così forze a catena che intervengono sugli eventi spazio-temporali, sul nostro corpo, sulle relazioni e le circostanze. Goethe diceva “Se sei veramente convinto, le cose accadono”.

Ieri è stato pubblicato il mio nuovo libro “La vita che vuoi – Come trovare le tue risposte”, un’avventura editoriale entusiasmante che ho condiviso con Fabio Volpetti, amico e collega, conosciuto casualmente anni fa e con cui condivido affinità valoriali e professionali. È un libro di auto-sviluppo, attraverso immagini, aforismi e domande in chiave Coaching.

Casualmente, proprio nella stessa giornata, ho ricevuto la copia di un DVD sul tema della felicità, che raccoglie le riflessioni di Alberto Simone che, casualmente, anni fa mi ha chiesto di affiancarlo, nella sua crescita personale, dandomi così la possibilità di essere testimone della realizzazione di suoi vari progetti. Alberto ha sperimentato le domande in chiave coaching e vedere concretamente, nel pacchetto che mi hanno consegnato, l’effetto delle sue riflessioni, mi ha emozionato e ho colto varie coincidenze.

Sia il nostro libro, che il DVD di Alberto, pur con modalità e linguaggi diversi, offrono spunti di riflessione e di auto-sviluppo, per trasformare i sogni in realtà e non solo sul piano personale.

Il nostro libro invita a riflettere, per sbloccare situazioni di stallo o far sbocciare energie potenzianti, insomma per costruire un futuro più sorridente.

Alberto offre spunti per costruire e difendere la felicità e, tra i capitoli del suo DVD “Tu sei nato felice”, uno è dedicato, guarda caso, al segreto del sorriso.

E acquistando il nostro libro, si contribuisce a… donare un sorriso.

Infatti, parte dei proventi andranno alla Fondazione “Operation Smile Italia Onlus”, un’organizzazione di volontari medici, infermieri ed altri operatori sanitari che operano gratuitamente bambini poveri con malformazioni facciali, in oltre 60 Paesi del mondo.

Mi piace pensare al significato di questa sorridente sincronicit

Per condividere:

Diventa un Coach accreditato da ICF

I migliori corsi riconosciuti dall’International Coaching Federation

Categorie

In primo piano

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria Crescita Personale

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria

Il Lager non è mai uscito dal mio cuore e dal mio cervello. Niente potrà riparare la ferita subita, ma sono convinta che noi ex ...
Leggi l'articolo →
Navigare tra le differenze del Coaching Career Coaching

Navigare tra le differenze del Coaching

“Il coaching è liberare il potenziale di una persona per massimizzarne la crescita.” John Whitmore Durante i periodi di cambiamento o transizione, nei periodi in ...
Leggi l'articolo →

Podcast

Scopri altri post

Diventa ciò che sei: il valore di trovarsi Crescita Personale

Diventa ciò che sei: il valore di trovarsi

Il libro per bambini di Leo Lionni “Pezzettino” tocca un tema a noi molto caro, su cui questa settimana vorremmo ...
Leggi l'articolo →
Business Coaching

Unità nella diversità: un approccio olistico per un business responsabile

Che cosa significa adottare un approccio olistico in azienda?Se ne parla molto, ma sappiamo tutti dare una risposta a questa ...
Leggi l'articolo →
Il tempo come eredità - una riflessione sul valore del tempo Crescita Personale

Il tempo come eredità: una riflessione sul valore del tempo 

Il tempo è relativo, il suo unico valore è dato da ciò che noi facciamo mentre sta passando. Albert Einstein. ...
Leggi l'articolo →
Non perdere i prossimi articoli, resta aggiornato sul mondo del coaching.

Iscriviti alla Newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Privacy
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.