LE RISPOSTE CHE CONTANO, NON E’ SOLO UN PROBLEMA DI PIANIFICAZIONE

Approfondimento del video disponibile sul sito de Il Sole24ore

Una responsabile di un’area produttiva di un’azienda aveva obiettivi molto pragmatici. Voleva organizzare meglio il suo lavoro e rendere la sua squadra più autonoma. Se rendeva conto, però, di accentrare troppo su di sé le attività correnti e che c’era poca condivisione con il team.

Ragionando, ha rapidamente trovato soluzioni a portata di mano, come l’uso di un Gantt per pianificare meglio i cicli produttivi, in modo da permettere a tutti i collaboratori di avere una visione globale del lavoro e poter essere sostituita per una eventuale assenza, senza gravi conseguenze. Vedeva tutti i vantaggi di questa scelta, ma… Ma sentiva una forte resistenza, legata al tempo che avrebbe dovuto impiegare per scrivere la sua pianificazione. Non aveva tanta voglia di farlo.

Un suo secondo obiettivo era imparare ad essere più convincente in certe circostanze, soprattutto nelle riunioni con i colleghi in cui si percepiva piuttosto arrendevole sulle decisioni da prendere. Ma pensava di non avere capacità persuasive.

E’ bastato chiederle di immaginare di dover convincere qualcuno sulla bontà della decisione di fare un Gantt, che ha iniziato una sorta di arringa, ricorrendo a motivazioni e benefici di impatto sul piano personale, sul team e sull’azienda. Assolutamente convincente!

Terminata la sua requisitoria, è scoppiata a ridere perché si è resa conto di aver centrato in pochi minuti i due obiettivi che si poneva: ha trovato la convinzione di fare il Gantt, sperimentando le sue capacità persuasive.

Giovanna Giuffredi

Tratto da: Coaching Time

Per condividere:

Diventa un Coach accreditato da ICF

I migliori corsi riconosciuti dall’International Coaching Federation

Categorie

In primo piano

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria Crescita Personale

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria

Il Lager non è mai uscito dal mio cuore e dal mio cervello. Niente potrà riparare la ferita subita, ma sono convinta che noi ex ...
Leggi l'articolo →
Navigare tra le differenze del Coaching Career Coaching

Navigare tra le differenze del Coaching

“Il coaching è liberare il potenziale di una persona per massimizzarne la crescita.” John Whitmore Durante i periodi di cambiamento o transizione, nei periodi in ...
Leggi l'articolo →

Podcast

Scopri altri post

Life Coach Italy - BLOG - Speranza sedia dei pigri? Crescita Personale

Speranza, sedia per pigri? 

In questo articolo vogliamo proporvi una nostra riflessione critica sul ruolo della speranza nelle dinamiche della vita quotidiana e dello ...
Leggi l'articolo →
Life Coach Italy - Navigare tra ambizione e benessere personale - L'arte del bilanciamento Crescita Personale

Navigare tra ambizione e benessere personale: l’arte del bilanciamento.

Vivere per lavorare o lavorare per vivere? Molti risponderanno:”Ovvio, lavorare per vivere…”, ma è veramente così? Questa distinzione diventa, infatti, ogni giorno ...
Leggi l'articolo →
Life Coach Italy - Leadership e umiltà - un binomio strategico per il benessere aziendale Business Coaching

Leadership e umiltà: un binomio strategico per il benessere aziendale.

In un tessuto imprenditoriale che spesso esalta l’audacia e l’affermazione personale, la leadership basata sull’umiltà si presenta come un paradigma ...
Leggi l'articolo →
Non perdere i prossimi articoli, resta aggiornato sul mondo del coaching.

Iscriviti alla Newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Privacy
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.