GENITORI ISTRUZIONI PER L’USO

Se non puoi essere strada sii sentiero,
se non puoi essere sole, sii una stella,
vincere o perdere non ha a che vedere con la grandezza,
ma bisogna essere al meglio quello che si è.
(D. Malloch)

Chi non ritiene di essere stato influenzato dalla propria famiglia?
Nel bene o nel male siamo il frutto della nostra storia personale.
Grazie o a causa delle esperienze che abbiamo vissuto nell’infanzia e nell’adolescenza oggi siamo le persone che amiamo o meno.

Spesso i genitori, anche in buona fede, lasciano tracce che non sempre corrispondono a quelle che avrebbero percorso i figli.
Si sa, quello del genitore è un mestiere difficile e complicato e nessuno lo insegna insegna.
Guidare, proteggere, sviluppare, valorizzare, sostenere e lasciare andare… sono fasi che dovrebbero essere naturalmente conseguenti e armoniose, ma che spesso si inceppano da qualche parte. Nel mio lavoro ho incontrato migliaia di ragazzi e centinaia di genitori.

A una lettura superficiale sembra di ascoltare sempre i soliti problemi: genitori delusi e figli insofferenti. In realtà, ogni caso è talmente unico e rappresentativo della specifica realtà, che ogni generalizzazione diventa un azzardo. Ma certamente posso sostenere che ai ragazzi basta poco per aprirsi, a volte sembra che aspettino solo l’occasione per poter guardare con fiducia al loro futuro. E la fiducia è contagiosa, più se ne riceve, più si è disposti a darla.

I genitori appaiono spesso confusi e disarmati e chiedono aiuto per essere aiutati.
Per tale motivo partirà a novembre non un corso, ma un ciclo di incontri da seguire anche occasionalmente, per confrontarsi su casi reali, per mettersi in gioco, per ritrovare il senso di essere genitori, per scoprire semmai spunti di riflessioni o metodi educativi più adeguati per aiutare i propri figli a diventare ciò che potenzialmente sono.

Giovanna Giuffredi

Per condividere:

Diventa un Coach accreditato da ICF

I migliori corsi riconosciuti dall’International Coaching Federation

Categorie

In primo piano

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria Crescita Personale

Il ricordo come monito: riflessioni nel Giorno della Memoria

Il Lager non è mai uscito dal mio cuore e dal mio cervello. Niente potrà riparare la ferita subita, ma sono convinta che noi ex ...
Leggi l'articolo →
Navigare tra le differenze del Coaching Career Coaching

Navigare tra le differenze del Coaching

“Il coaching è liberare il potenziale di una persona per massimizzarne la crescita.” John Whitmore Durante i periodi di cambiamento o transizione, nei periodi in ...
Leggi l'articolo →

Podcast

Scopri altri post

Life Coach Italy - BLOG - Speranza sedia dei pigri? Crescita Personale

Speranza, sedia per pigri? 

In questo articolo vogliamo proporvi una nostra riflessione critica sul ruolo della speranza nelle dinamiche della vita quotidiana e dello ...
Leggi l'articolo →
Life Coach Italy - Navigare tra ambizione e benessere personale - L'arte del bilanciamento Crescita Personale

Navigare tra ambizione e benessere personale: l’arte del bilanciamento.

Vivere per lavorare o lavorare per vivere? Molti risponderanno:”Ovvio, lavorare per vivere…”, ma è veramente così? Questa distinzione diventa, infatti, ogni giorno ...
Leggi l'articolo →
Life Coach Italy - Leadership e umiltà - un binomio strategico per il benessere aziendale Business Coaching

Leadership e umiltà: un binomio strategico per il benessere aziendale.

In un tessuto imprenditoriale che spesso esalta l’audacia e l’affermazione personale, la leadership basata sull’umiltà si presenta come un paradigma ...
Leggi l'articolo →
Non perdere i prossimi articoli, resta aggiornato sul mondo del coaching.

Iscriviti alla Newsletter

"*" indica i campi obbligatori

Privacy
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.