Masterful Coaching Training

Master di 3° Livello
Diventa un Coach MCC!

Master di 108 ore di Livello 3 per diventare un Master Certified Coach (MCC) ICF. Rendi magistrale la tua pratica di Coaching, porta all’eccellenza le Core Competencies e consolida la tua posizione nel mercato del Coaching.

di Giovanna Giuffredi

Si rivolge a chi

  • Ai coach già in possesso di una credenziale PCC
  • A chi riconosce il valore del potenziale umano
  • A chi crede nell’evoluzione personale e professionale
  • A chi vuole portare il coaching all’eccellenza
  • A chi vuole raggiungere la credenziale MCC di ICF

Durata del corso

Il percorso completo è di 108 ore e si articola in:

 

  • 13 incontri online da 6 h (9.45-13.00 e 14.00 -17.15)
  • 78 ore di aula live
  • 30 ore di attività individuali (letture, studio, pratica di Coaching, ecc.)
  • 5 sessioni di Coaching osservate
  • 3 feedback individuali scritti delle sessioni osservate
  • 10 ore di Mentoring di gruppo.

Programma

Il segno distintivo di un Master Coach è la completa evidenza del suo ruolo di Coach come discente nei confronti dei suoi clienti (ICF).

  • Cosa significa essere un Coach MCC?
  • Cosa si valuta per stabilire il livello MCC?
  • Quali sono i punti di forza da consolidare?
  • Quali le competenze da rinforzare?
  • Come gestire le zone d’ombra?
Lo scopo del Master è accompagnare i Coach PCC in un viaggio evolutivo di esplorazione:
 
  1. nelle Core Competencies ICF per completare con successo la valutazione delle prestazioni a livello MCC.
  2. nella consapevolezza profonda del Coaching Mindset per favorire l’evoluzione del Coach come persona e come professionista
  3. nelle strategie dedicate allo sviluppo della carriera nel  mercato attuale e futuro del Coaching.
 

Le Competenze MCC

 Il Programma del Master si sviluppa attraverso una rivisitazione del Codice etico e del Nuovo Modello delle Competenze ICF a un livello avanzato, per facilitare la fluidità e l’abilità con cui un Coach si impegna in una conversazione di Coaching. Attraverso gli approfondimenti, il confronto e la pratica i Coach raggiungono l’abilità di integrare più competenze contemporaneamente in un modo fluido e perfettamente combinato.
 Si approfondiscono i requisiti di abilità per il Coaching di livello MCC in modo che le caratteristiche uniche del Coaching magistrale siano osservabili durante una sessione, per ciascuna area di competenza.

  • Offrire una totale attenzione al cliente e a ciò che desidera realizzare, in un completo livello di partnership e di supporto nel rispetto della sua agenda.
  • Esplorare l’obiettivo attraverso il quale il cliente osserva la sua situazione attuale e la prospettiva del futuro desiderato.
  • Dimostrare fiducia nel cliente come partner a pieno titolo durante tutto il processo di Coaching. Supportarlo nel dirigere il focus e l’approccio della sessione, esplorando l’apprendimento del cliente in un modo che ne faciliti la crescita continua.
  • Mostrare un genuino interesse, curiosità e supporto per il cliente nel suo insieme, al di là della situazione del cliente stesso o degli obiettivi immediati, per facilitare il processo di apprendimento e scoperta di se stesso a livello olistico.
  • Dimostrare genuina fiducia e rispetto per le scelte, le percezioni, le intuizioni e i contributi del cliente durante tutto il percorso di Coaching.
  • Offrire feedback e porre domande provenienti dalla totalità di ciò che il Coach ha appreso su chi è il cliente e sul suo scopo nel Coaching.
  • Esplorare gli apprendimenti in modo profondo e supportare da partner il cliente nel percorso da seguire.
Il Coaching Mindset
 
Il Master è un viaggio approfondito nel Coaching Mindset come aspetto trasversale a tutte le competenze. Si favoriscono i processi di riflessione e consapevolezza del Coach attraverso l’esplorazione di tematiche quali:
 
  • la vulnerabilità, rischi e opportunità
  • le radici dell’autostima
  • i bias e le distorsioni cognitive
  • la relazione complementare e simmetrica nel Coaching
  • la relazione di polarità bottom-up/top-down con il cliente
  • la gestione delle attese implicite di aiuto, risposte e soluzioni del Cliente
  • il valore dell’intuizione a beneficio dei clienti
  • le peculiarità di una mentalità aperta, curiosa, flessibile e centrata sul cliente
  • la gestione degli errori e delle défaillance del Coach
  • la gestione delle proprie emozioni e quelle del cliente
  • l’evoluzione di un copione scomodo
  • il tema della Diversità, Equità, Inclusione e Giustizia (Modulo DEIJ), nella relazione di Coaching.

Lo sviluppo della carriera:

Il Master si conclude con uno spazio di riflessione e progettazione per sviluppare la carriera professionale:
 
  • I fattori che influenzano una fiorente pratica di Coaching
  • L’evoluzione e le nuove sfide del mercato del Coaching
  • Progettare il futuro professionale.

Trainers

Metodo

Il programma segue un approccio olistico, tiene conto dell’individuo in tutti i contesti della vita privata e professionale.

Il percorso è interattivo, con un taglio laboratoriale secondo un modalità creativa ed esperienziale ed è arricchito da case histories, best practices e da testimonianze. Ogni modulo prevede contributi live di Trainer Mentor Coach MCC, esercitazioni, pratica, Mentoring e Supervisione. Sono previste sessioni tra i partecipanti e ascolto di sessioni reali. 

  • Le ore di contatto sincrone includono training diretto, confronto,  osservazione e feedback di sessioni di Coaching, Mentoring dei partecipanti discussioni guidate.
  • Le ore asincrone possono includere la lettura, la scrittura, la ricerca, l’inserimento nel diario formativo, il Coaching pratico e varie altre attività auto-formative che possono verificarsi al di fuori degli incontri live. Tutte le ore asincrone richiedono una convalida che l’attività sia stata completata dal partecipante.

Il corso è erogato in lingua italiana.

L’approccio metodologico ha una base sistemico relazionale e fa riferimento alla scuola di  W. James, alla psicologia umanistica, all’approccio non direttivo di Carl Rogers, ai principi dei livelli logici di Bateson e R. Dilts, ai fondamenti dell’ Inner Game di T. Gallwey, al modello Grow di J. Whitmore, ai principi della PNL e alle neuroscienze.

Particolare cura viene dedicata alla conoscenza delle competenze ICF, in modo che siano declinabili in comportamenti specifici e riconoscibili nella loro applicazione pratica a livello MCC durante lo svolgimento di una sessione di Coaching, nel pieno rispetto dei principi e dei valori della DEIJ (Diversità, Equità, Inclusione e Giustizia).  

Attestato di partecipazione

Ai Coach che completano l’intero programma si rilascia il diploma attestante i requisiti formativi necessari per richiedere le credenziali MCC presso l’International Coaching Federation. Il Master è in fase di accreditamento a Livello 3 da ICF.

Quota di partecipazione

Approfitta subito della promozione in corso!
4,446 + IVA

Possibilità di rateizzazione.

Benefit

Le quote di partecipazione  includono:

  • Il libro “L’Onda Del Coaching” di Giovanna Giuffredi
  • Il libro “Il leader Coach” di Davide Tambone
  • Materiali didattici
  • 78 ore di lezioni live
  • 15 ore di pratica e mentoring (10 di gruppo e 5 individuali)
  • Valutazione finale di una sessione live di Coaching
  • Supervisione personalizzata del progetto finale individuale
  • Video/audio della registrazione della sessione live
  • Attestato/Diploma finale
  • Sconto del 20% sulle sessioni extra di Mentoring e Supervisione
  • Possibilità di rifrequentare come uditori gratuitamente le aule delle edizioni successive del Master, per i partecipanti che hanno frequentato regolarmente le giornate formative.
  • Tutti i partecipanti hanno la possibilità di entrare in un vasto network dei Coach Alumni di Life Coach Italy. Uno spazio di confronto, condivisione e aggiornamento professionale.

Chiama Subito!

Tel. 06 88975061

Richiedi informazioni

Per qualsiasi informazione contattaci compilando il seguente modulo.

    Autorizzo Life Coach Italy al trattamento dei dati inseriti in questo modulo.
    Leggi Informativa Privacy
    Autorizzo Life Coach Italy all'invio di email.
    Leggi Informativa Privacy
Giovanna Giuffredi

Master Certified Coach ICF

Trainer

Giovanna Giuffredi, Psicologa, Master Certified Coach e Mentor ICF, Founder e CEO di Life Coach Italy, Owner, Direttore didattico e trainer di Advanced Coach Academy. Componente del Board ICF Italia nel 2006-2007, Vice presidente nel 2008 e Presidente ICF Italia nel 2016. Esperta in sviluppo dei talenti e delle potenzialità umane, lavora con enti pubblici, aziende e privati. Ha fondato ed è Direttore editoriale di Coaching Time. Autrice di podcast, articoli e varie pubblicazioni, l’ultima è “L’Onda del Coaching” Ed. Piccin. Ha lavorato come Coach in programmi televisivi (Sky – Real Time e La7). Collabora con varie testate giornalistiche. Per Job24, il canale lavoro del sole 24ore, ha realizzato innumerevoli video sul Coaching.

Davide Tambone

Master Certified Coach ICF

Trainer

MCC (Master Certified Coach) e Mentor Coach ICF, è stato Presidente di ICF Italia del 2020. Collabora con numerose aziende nazionali e multinazionali, ha elaborato modelli di intervento Corporate come “Human Strategy®” e “Photo Coaching Program” Autore di varie pubblicazioni, tra queste "Il Leader Coach" (Ediz. Gribaudi), l'audiolibro "Da capo a coach" (Ediz. Compagnia dei talenti), co-autore del libro "Se solo potessi creare relazioni efficaci" (Ediz. Gribaudi), ha scritto su giornali e portali specialistici ed ha partecipato come relatore in oltre 70 eventi sul tema del coaching e dello sviluppo del potenziale umano.

Calendario Corso

Calendario ProgrammaOnline 2022-2023Online 2023-2024
Cosa significa essere un Coach MCC29 ottobre21 ottobre
Dimostrare la pratica etica30 ottobre22 ottobre
Esprimere il Coaching Mindset2 dicembre17 novembre
Stabilire e mantenere gli accordi3 dicembre18 novembre
Coltivare fiducia e sicurezza4 dicembre19 novembre
Mantenere la presenza20 gennaio15 dicembre
Ascoltare attivamente21 gennaio16 dicembre
Evocare consapevolezza22 gennaio17 dicembre
Facilitare la crescita del cliente18 febbraio13 gennaio
Ascolto di sessioni e analisi di casi19 febbraio14 gennaio
Modulo DEIJ17 marzo9 febbraio
Pratica e Mentoring18 marzo10 febbraio
Prova finale19 marzo11 febbraio

Vuoi saperne di più?